La regione di Roma Italia Hotel La regione di Roma Prezzi 2018 ( Italyisitaly.it )

  • chiamaci: 0543 - 795968
  • Email: La-regione-di-Roma@italyisitaly.it
Wellness 16

Gli Hotel in Italia : La regione di Roma

Italia Vacanze in La regione di Roma

Hotel e Informazioni

La regione di Roma

Il Lazio, grazie al suo patrimonio naturalistico, archeologico, culturale ed alla qualità della vita che offre, si presenta come una variegata miscela di opportunità tra natura e cultura

Da "Vacanze Romane" passando per "Mangia, prega, ama" fino alla "Grande bellezza" il cinema italiano ha esaltato ciò che il Lazio e Roma condensano come qualità di vita e saper vivere.

Ancor prima della nascita di Roma, questo territorio era chiamato Latium, dai suoi abitanti i "latini".

La storia del Lazio è profondamente segnata dalla Storia di Roma, sia per quello che la "città eterna" rappresentò per la regione nel suo millenario svolgersi, sia per ciò che questa storia determinò, sia per il significato fortemente simbolico ed ideologico che Roma venne ad esercitare per lItalia intera.

Si colloca sul versante medio-tirrenico, estendendosi dagli Appennini al mar Tirreno.
Il paesaggio è prevalentemente collinare, troviamo tre distinti gruppi montuosi di modeste dimensioni: i Volsini, i Cimini e i Sabatini.
Caratteristica comune di questi gruppi montuosi è la loro origine vulcanica, testimoniata, oltre che dagli elementi geologici, dalla presenza del Lago di Bolsena, il Lago di Vico e il Lago di Bracciano.
Questi gruppi montuosi digradano dolcemente verso la pianura maremmana ad ovest, e verso la valle del Tevere.
A sud  partendo dai Colli Albani, anch'essi di origine vulcanica, troviamo tutta una serie di altri gruppi montuosi che corrono paralleli agli Appennini, da cui sono separati dalla valle della Ciociaria.

Eccellente e varia la cultura eno-gastronomica, fettuccine alla carbonara, bucatini all'amatriciana, abbacchio alla romana, carciofi alla giudea sono una gustosa sintesi della cucina del Lazio, ricette che meglio esprimono i sapori della regione.
Ingrediente principe della tradizione gastronomica laziale è ancora oggi l'Abbacchio, l' agnello da latte.

E da questa vocazione agricola arrivano anche gli stuzzicanti pecorini, da apprezzare con un bicchiere di vino Frascati o da utilizzare in ricette di stupefacente semplicità come i mitici spaghetti cacio e pepe.
Particolare della cucina laziale è infine l'utilizzo del cosiddetto "Quinto quarto", le parti del bovino ritenute meno nobili come la coda, la trippa, il rognone, la milza, il cervello. Da questi tagli poveri sono nati piatti che meglio di altri rappresentano la cucina del territorio come la coda alla vaccinara, la trippa alla romana, il fritto misto scelto, dove sono utilizzati cervella, animelle e carciofi, e i rigatoni con la pajata.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per maggiori informazioni sui cookies utilizzati in questo sito clicca qui . Chiudendo questo avviso, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Informazioni e Prenotazioni

Telefono: 0543 795968

Iscriviti alla nostra Newsletter