Torre dell Orso (Salento) Italia Torre dell Orso (Salento) Salento Puglia e le Isole Tremiti Prezzi 2018 ( Italyisitaly.it )

  • chiamaci: 0543 - 795968
  • Email: Torre-dell-Orso-(Salento)@italyisitaly.it
Wellness 16

Italia Salento Puglia e le Isole Tremiti : Torre dell Orso (Salento)

Torre dell Orso (Salento)
Torre dell Orso (Salento)

Benvenuti a Torre dell'Orso , piccolo angolo di paradiso dove la sabbia   è colorata d'oro, dove il mare è sempre azzurro e limpido, dove la natura è incontaminata.

Perchè Torre dell'Orso? Località balneare tra le più ricercate, prende il nome di Torre dell'Orso per via della torre d'avvistamento che sovrasta una delle due rocce, in mezzo alle quali c'è la spiaggia.
Tutta la costa Salentina è punteggiata da queste torri così anche questa vecchia Torre dell'Orso era utilizzata in passato per avvistare le navi turche in arrivo.

In passato Torre dell'Orso ha rappresentato un importante porto dell'antica città di Roca. Così famosa che anche Virgilio, nell'Eneide, la menziona.

La bellissima strada costiera segue più o meno il ciglio della scogliera, scendendo in qualche punto fino al mare, addentrandosi, in altri, un poco nel suolo carsico, stanco e travagliato da rodimenti e da frane sotterranee, poi, in prossimità di Torre dell'Orso, la costa, ora bionda come le barbe dei Normanni, sensibilmente si spiana.

Percorrendo, invece, le strade nell'interno rurale non si possono non notare gli infiniti alberi di ulivo, alcuni addirittura centenari, divisi dai caratteristici muri a secco.

E' tempo di ristorar le membra gustando ciò che la tradizione culinaria ci ha tramandato.
Cucina, apparentemente povera, ma "arte culinaria" dei nostri antenati, che ha reso ingredienti "poveri" quali ortaggi e verdure, formaggi la base di eccellenti piatti: orecchiette, cavatelli, minchiareddhi, sagne, condite con sugo di pomodoro e verdure come la rapa.
Legumi cucinati per ore in cocci di terracotta ("pignate"), al fuoco del camino. Il piatto tipico del contadino di una volta era la "marenna , scudiata , paparotta", che era composta dagli avanzi di verdura e legumi mischiati con pane raffermo.
Sottoli di peperone, melanzane, lampascioni, zucchine, olive condite e le conserve di pomodoro, peperone amaro e dolce che sono di contorno alla carne e alla "frisella"  tipica pagnottina di pane tostato diviso a metà.

Torre dell Orso (Salento)

Hotel Offerte

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per maggiori informazioni sui cookies utilizzati in questo sito clicca qui . Chiudendo questo avviso, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Informazioni e Prenotazioni

Telefono: 0543 795968

Iscriviti alla nostra Newsletter